Ognuno di noi è rimasto affascinato almeno una volta dal mondo della moda, dalle passerelle e dalle copertine dei settimanali più rinomati. Proprio dalle pagine di queste riviste, i principali atelier e i migliori stilisti dettano le nuove tendenze in fatto di abbigliamento, stabiliscono i colori che saranno cool nella prossima stagione e i capi “must have” per il guardaroba dei fashion addicted.

Allo stesso tempo, però, la moda permette l’espressione della propria personalità e dell’individualità, e solo gli stilisti in grado di interpretare questo desiderio di esprimere sé stessi riescono ad emergere e a distinguersi in un mondo dove la concorrenza può essere spietata. È il caso di DIEGO M, imprenditore veneto che col suo brand sta riscuotendo un vasto successo all’estero.

Diego M: storia del brand

Il brand diego emme si presenta con il suo logo, simile ad uno stemma araldico, con il leone come simbolo di italianità, al cui centro spicca la lettera M, e piace molto, soprattutto a russi e americani.

La regia del brand è di Diego Mazzi e della moglie, Manuela Bortolameolli, alla loro unione è dedicata quella M che spicca nel logo, ma in parte è un omaggio alla città di Milano, dove esiste lo store diego m milano, alla città della Moda, e alla qualità eccellente del Made in Italy, di cui Diego M si fa portatore.

La griffe DIEGO M nasce nel 2003, ma la moda è sempre stata parte integrante del background di Diego Mazzi. Già dagli anni ’80, infatti, Mazzi coltivava l’idea, rivelatasi successivamente quella vincente, di reinventare i capispalla, arricchendoli di nuova contemporaneità e di nuova vestibilità, così da renderli più adatti alle esigenze di un pubblico sempre più attento ai mutamenti della moda. Dal 2004, il brand è giunto alla creazione della prima collezione uomo che ha permesso un interessante ampliamento del mercato.

Tutte le collezioni diego m abbigliamento nascono a Verona, precisamente a Lazise, sulle rive del Lago di Garda, e si collocano fieramente nella tradizione del migliore made in Italy.

Le creazioni di Diego M

Le diego m jackets come i diego m piumini si caratterizzano per la creatività e la versatilità. Materiali techno, inserti in vinile traslucido da un lato e tessuti più classici dall’altro, o cotone spalmato abbinato alla pelle, contraddistinguono questi capispalla di lusso facendo della reversibilità un loro cavallo di battaglia.

Una composizione di materiali che spazia dai tessuti ad acqua al cashmere, alle lane con seta all’interno, alla pelle, ai montoni con metallo stampato nelle creazioni Diego M, ha contribuito a creare un equilibrio tra classico e sportivo: altro segreto che permette alla griffe di registrare una crescita a due cifre. Con il conseguente aumento delle ricerche per i diego m milano piumini.

I diego m punti vendita si trovano in Italia e all’estero. Per il panorama italiano, è possibile trovare uno store a Milano. Per l’estero, invece, va segnalata l’apertura di uno showroom al 61esimo piano delle torri della City a Mosca.

Condividi questo post